Rai / Digitale Terrestre

Sense of humour e precisione dell’insight, sono strumenti affidabili per una buona gestione delle situazioni spinose, come quella creata
dagli inevitabili disagi causati dal passaggio al digitale terrestre. Dal rispetto per il lavoro dei grandi del passato, arriva invece
l’ispirazione per la grafica di chiusura: citazione di un pezzo cult come la sigla di apertura delle trasmissioni Rai disegnata da Carboni nel ‘53.




PROJECT CREDITS

marimo+Happycentro+Luca Miniero+Fabrizio Masciovecchio+I’m+Giuliano Garonzi