Presidenza del Consiglio dei Ministri / Prodotti culturali / Quarto dei Mille

INSTALLAZIONE ALLO SCOGLIO DI QUARTO.

1089 nomi incisi su una lastra d’acciaio lunga 35 metri: la targa allo scoglio di Quarto è un omaggio agli uomini che nel 1860, con la loro impresa,
iniziarono il processo di unificazione. Una gigantesca opera di tipografia – nomi in DIN bold e data in Bodoni Roman – in cui le lettere
in acciaio Corcan hanno spessori diversi, creano un movimento visivo di pieni e vuoti, così che la grande data sia leggibile dall’alto mentre
i nomi solo da vicino. Con questo lavoro il design abbandona il territorio consueto del transitorio per entrare in quello delle cose che durano
e che continueranno a comunicare alle prossime generazioni.

PRINT+OUTDOOR

Stampa, affissioni, gonfaloni, totem per inaugurare le celebrazioni dedicate al 150° con l’impresa che inaugurò il processo di unificazione.

TVC 30”

C’è un reportage fotografico dietro questo spot. Realizzato tra il 1862 e il 1867 da Alessandro Pavia, il reportage raccoglie gli scatti degli eroi
che parteciparono all’impresa dei Mille. Un materiale con una carica di comunicazione potente, che è stata raccolta in uno spot girato a passo uno
da Happycentro: 5 metri di scenografia, un complesso lavoro di immagini ritagliate a mano, 525 fotografie montate in successione.
Un’installazione audiovisiva commentata dalla musica del maestro Morricone.



PROJECT CREDITS

marimo+Studio Spalla+Happycentro+Suoni